I LICEI FEDERIGO ENRIQUES

“COLTIVARE LE INTELLIGENZE. TUTTE”


 

Senza titolo 1Senza titolo2Senza titolo 3Senza titolo 4Senza titolo 5Senza titolo 6                                                                                                                      


 

L’IDENTITÀ DELLA SCUOLA: INNOVAZIONE E TRADIZIONE

Il liceo “Enriques”, polo scientifico di riferimento nel contesto cittadino, deve il suo successo, ad una lunga tradizione ed alla spinta verso l’innovazione che lo ha sempre caratterizzato.

La lunga esperienza acquisita ci spinge a rimodulare continuamente la didattica e a rivedere la programmazione perché gli alunni frequentino i laboratori ed affianchino allo studio teorico le osservazioni e le pratiche sperimentali, prediligendo i collegamenti multidisciplinari ed i confronti con la realtà attuale

“EDUCARE LE INTELLIGENZE”

Con questa frase, così importante e moderna, pur essendo stata scritta all’inizio del Novecento, Federigo Enriques riconosceva, già allora, l’esistenza di intelligenze diverse: scientifica, umanistica, artistica, etc., ed esortava gli insegnanti a non trascurare nessuna di esse e a non tendere all’omologazione dei cervelli, né allo studio puramente mnemonico. Questo è un’altra finalità strettamente collegata alla nostra offerta formativa, ampia e approfondita, in cui tutte le materie e tutti i talenti sono importanti e che COLTIVA TUTTE LE INTELLIGENZE con l’obiettivo di farle crescere e   esprimere

UNA SCUOLA APERTA

                Il Liceo “F. Enriques” è una SCUOLA APERTA AL DIALOGO ed agli STIMOLI offerti da tutte le realtà del territorio attraverso progetti ed attività di varia natura che spaziano dall’Educazione alla legalità (Progetto 25 Aprile), alla partecipazione a convegni di bioetica, al progetto madrelingua ed allo stage di lingua, allo studio diretto del territorio e del mare, all’educazione alla lirica e al teatro, al laboratorio teatrale, alle gare di varie discipline in cui ci si confronta anche con alunni di altre scuole, per valorizzare le eccellenze.

Altro aspetto importante è l’attenzione all’integrazione degli alunni diversamente abili seguiti con una didattica individualizzata che consente l’acquisizione di livelli diversificati di autonomia personale e favorisce, altresì, la loro integrazione nel contesto classe col supporto degli insegnanti di sostegno e degli educatori. Le attività didattiche svolte in orario curricolare sono affiancate anche da attività laboratoriali proposte da Enti locali (attività multimediali, motorie e teatrali), mentre in orario extracurricolare, per proseguire il processo d’integrazione, vengono svolti progetti individualizzati con attività creative in cui i ragazzi diversamente abili lavorano con gli altri compagni. Attiva la partecipazione a concorsi, convegni ed eventi.

LA FINALITÀ PIÙ IMPORTANTE:

SAPERE PER SAPER ESSERE

Significa acquisire una mentalità aperta ed equilibrata, consapevole delle proprie capacità e pronta a metterle al servizio della società, per diventare:
 
 
  •  buon cittadino;
  •  persona colta e responsabile;
  •  persona rispettosa della legalità, dei diritti e dei doveri, tollerante, solidale e disponibile verso la collettività.

 

 

LA NOSTRA STORIA IN BREVE

            Il Liceo Scientifico Statale “F. Enriques” di Livorno, istituito nel 1923, rappresenta il polo dell’istruzione scientifica di più antica tradizione nel contesto cittadino.

            Dal 1957 ha assunto la denominazione odierna in ricordo di Federigo Enriques (1871-1946), celebre matematico e filosofo della scienza di origine ebraica, membro delle più importanti Accademie Scientifiche nazionali e internazionali, appassionato insegnante e studioso di didattica.

            Fin dall’inizio l’“Enriques” è stato connotato dalla ricerca di una didattica innovativa, che unisse allo studio teorico il metodosperimentale, e si è dotato di laboratori al fine di abituare gli studenti all’osservazione scientifica e alla verifica oggettiva dei fenomeni, oltre che alla pratica laboratoriale.

            Parallelamente ha modificato il proprio ordinamento, introducendo prima, nel 1978/1979, il potenziamento orario per lo studio delle Scienze e della Fisica, poi, nel 1994/1995 le sperimentazioni di P.N.I. e di Scienze, assistite dal MPI; infine, nel 1997/1998, il corso di Bilinguismo con le opzioni Inglese/Francese e Inglese/Tedesco, e, dal 2005/2006, Inglese/Spagnolo. Tali minisperimentazioni erano di fatto potenziamenti di alcune discipline fondamentali; l’impianto curricolare di base era mantenuto e gli studenti, all’atto di iscrizione, potevano scegliere di approfondire un’area di loro interesse.

            Dall’anno scolastico 2010/2011, con l’avvio della Riforma Gelmini, è iniziato il percorso del nuovo Liceo Scientifico.

           Dall’a.s. 2013/2014 si è aggiunto un potenziamento internazionale IGCSE per il Liceo scientifico.

            Dall’a.s. 2014/2015 l’offerta formativa si è arricchita con l’introduzione del Liceo Scientifico Sportivo del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate e del Liceo Linguistico.

            Dall’a.s. 2015 /2016 è possibile frequentare un potenziamento di architettura e design per il Liceo scientifico.    

            Da molti anni il Liceo “Enriques” è Test Center accreditato per l’ECDL, e ciò consente di offrire agli studenti la possibilità di conseguire la Patente Europea per il computer, che costituisce un credito universitario.

            La nostra Scuola è anche sede di esame per le Certificazioni di Lingua Inglese ed è accreditata come Cambridge International School per le certificazioni IGCSE.

            Tutto ciò ha contribuito a delineare l’identità dell’Istituto e ne ha determinato il successo formativo e l’espansione dell’offerta.

SBOCCHI PROFESSIONALI

 
                I titoli di studio rilasciati dal nostro liceo permettono agli studenti di scegliere:
 
·         la prosecuzione degli studi presso la facoltà universitaria che ognuno ritiene sia più congeniale ai suoi interessi.
 
·       l' entrata nel mondo del lavoro con il diploma di liceo Scientifico, liceo Scientifico delle Scienze applicate, liceo Scientifico Sportivo, liceo Linguistico.
 
Per chi attua questa scelta si aprono i seguenti sbocchi professionali:
 
·         Corsi di formazione regionale di II livello;
 
·         Corsi di formazione professionale superiore o di specializzazione, attivati dallo Stato in collaborazione con le regioni, il mondo del lavoro, le Università, i Centri di ricerca;
 
·         Partecipazione a pubblici concorsi ove sia richiesto il diploma di scuola superiore.
 

PAROLE CHIAVE

                                             FORMAZIONE E ORIENTAMENTO
 
Formazione e Orientamento sono i due pilastri essenziali ed irrinunciabili del PTOF, gli assi portanti fra loro strettamente collegati.
 
La formazione è finalizzata alla crescita umana  e trae origine dalla rielaborazione personale di conoscenze e competenze derivanti dalle discipline oggetto di studio e da tutte le attività proposte dalla scuola.
 
            Nel processo di formazione l’alunno è costantemente seguito ed orientato dai docenti, cui spetta il compito non solo di accogliere il ragazzo e di indirizzarlo alle sue successive scelte di vita, ma soprattutto di trasmettergli i “saperi” essenziali, fornirgli competenze adeguate agli standard della Comunità Europea, educarlo alla responsabilità, favorire lo sviluppo delle sue capacità personali e dell’autostima.
 
            Le attività orientanti che accompagnano gli alunni in ogni momento del suo percorso, in anni per lui fondamentali sono:
 
  • orientamento in entrata;
  • accoglienza;
  • orientamento all’interno delle singole discipline;
  • recupero;
  • patto di corresponsabilità;
  • collaborazione con le famiglie;
  • sostegno;
  • alternanza scuola-lavoro;
  • stage di lingua;
  • potenziamento e valorizzazione delle eccellenze;
  • orientamento post-diploma (alla scelta della facoltà universitaria e alla conoscenza del mondo del lavoro).

 

 

IL RECUPERO

Il Liceo “Enriques” pone molta attenzione all’attività di recupero dei suoi studenti durante tutto l’anno scolastico. A tal fine organizza interventi di diversa tipologia: sportelli pomeridiani, dove un numero limitato di ragazzi (2-3 max.) può ottenere chiarimenti e approfondimenti in merito ad un singolo argomento; corsi relativi alle varie discipline, focalizzati su moduli precisi, individuati dai docenti nell’ambito dei dipartimenti disciplinari; recupero in itinere, che si svolge nell’ambito delle ore curricolari, pause didattiche.

LE ECCELLENZE

Gli alunni eccellenti sono adeguatamente motivati e gratificati attraverso la partecipazione a gare e Olimpiadi, nonchè alla frequenza di stage presso Università e Centri di ricerca di rilievo nazionale e internazionale.
 
In breve, la sintesi dei risultati registrati nell’anno scolastico 2015/16:
 
- studenti diplomati con votazione 100: n. 20
 
- studenti diplomati con votazione 100 e lode: n. 5
 
- studenti ammessi all’istituto Sant’Anna e alla Scuola Normale di Pisa: n. 2
 
- studenti selezionati per i corsi estivi di orientamento al sant’Anna e alla Normale di
Pisa: n. 3
 

I PROGETTI E LE ATTIVITÀ

 
            PROGETTO DI BIOETICA
 
Dipartimento di Scienze, referenti Prof.sse A. Bolognesi e D. Dini.
 
Il progetto riguarda le classi del 2° biennio e del 5° anno ed in particolare gli alunni interessati a tematiche bioetiche. Supportati dagli insegnanti di Scienze, Religione e Filosofia, essi possono approfondire, dal punto di vita scientifico, etico e religioso, un tema sensibile da loro individuato. Il progetto è finalizzato alla partecipazione del gruppo al Convegno Nazionale o Regionale di Bioetica, durante il quale i ragazzi potranno confrontarsi con esperti di livello nazionale e con studenti di altre scuole.
  
PROGETTO ESPERTO MADRELINGUA
 
Dipartimento di Lingue, referente Prof.ssa M. Antonelli.
 
Dal 1999/2000 gli alunni sono supportati, nello studio della lingua, dal lettore madrelingua con il quale mettono in pratica, in un contesto meno formale, conoscenze ed abilità linguistiche acquisite. Ogni lettore utilizza le competenze linguistiche secondo il livello della classe: principiante, medio, avanzato e trasmette aspetti culturali del paese d’origine. L’esperienza ha sempre privilegiato l’espressione orale, favorito la socializzazione e l’apprendimento con ricerche, lavori di gruppo, dibattiti e report in lingua.
 

PROGETTO STAGE LINGUISTICO
 
Dipartimento di Lingue, referente Prof.ssa P. Volante.
 
Il liceo “Enriques” ormai da diversi anni organizza stage di lingua che risultano particolarmente significativi per i propri studenti, sia in relazione alla loro formazione culturale, sia al fine dell’acquisizione di conoscenze e competenze più approfondite nella lingua straniera che studiano. Nel tempo l’adesione al progetto è aumentata fino a coinvolgere quasi tutti gli alunni del 2° biennio;   questo documenta l’interesse crescente dei ragazzi per tale iniziativa che li vede occupati nello studio presso le Scuole prescelte, ma al contempo consente loro di conoscere e visitare luoghi e realtà diverse, con la guida dei loro docenti.
 
PROGETTO  “25 APRILE
 
Dipartimenti di Lettere, Filosofia e Religione, referente Prof. M. Sciuto.
 
Il progetto nasce per promuovere i valori costituzionali, la cittadinanza attiva e la cultura della legalità, educando i ragazzi a coltivare la memoria storica. Nell’ambito del progetto si collocano numerose attività, attraverso le quali la scuola apre una finestra su varie realtà esterne: gli studenti avranno infatti modo di incontrare i rappresentanti di importanti associazioni, quali Libera ed Emergency, di visitare il Parco della Pace di Sant’Anna di Stazzema, di partecipare a varie iniziative organizzate dall’Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea, e di affrontare percorsi di studio legati al Giorno della Memoria, anche attraverso la proiezione di film sulla Shoah.
 

LABORATORIO DI SCRITTURA ESPRESSIVA
 
Dipartimento di Lettere, referente Prof.ssa P.Nesti
 
Il progetto, rivolto alle classi del primo e del secondo biennio, si propone di favorire l’interesse per la lettura, l’acquisizione delle tecniche di scrittura in prosa ed in poesia, la capacità di impostare in modo organico e coerente elaborati scritti delle diverse tipologie previste dall’Esame di Stato, ma è finalizzato anche allo sviluppo della creatività.
 

PROGETTO ArchESSI - Archeologia oggi: Storia, Scienze, Informatica

Dipartimento di Lettere, referente Prof.ssa I. Valdiserri.
 
Il progetto   riguarderà le classi del 1° e del 2° biennio. Il suo obiettivo è mettere in evidenza come l’Archeologia non sia più soltanto una disciplina legata alle materie umanistiche, ma una vera e propria scienza, che si avvale del supporto di tecnologie diverse e sempre più avanzate per svolgere nel modo più efficace quello che è il suo ruolo fondamentale: fornire strumenti irrinunciabili per ricostruire la Storia. Verranno svolte, a questo scopo, lezioni in classe sulle tecniche di scavo archeologico, sulla raccolta e catalogazione informatica dei dati, sulle metodologie di ricostruzione, anche virtuale, di oggetti e monumenti. Ogni classe effettuerà, inoltre, una visita guidata in un sito di interesse archeologico del territorio.
 

PROGETTI DI ORIENTAMENTO POST-DIPLOMA E DI ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO

Referenti Prof.ssa  I. Valdiserri e  Prof.ssa M. Barbieri
 
Il progetto prevede la realizzazione di un percorso articolato che permetta agli studenti una costruzione del proprio futuro quanto più possibile informata e consapevole attraverso un raccordo sinergico con le varie Università italiane, Scuole di Eccellenza, Scuole Militari ed Accademie, nonché mondo del lavoro. Gli studenti possono partecipare ad attività promosse da Scuole e Università per conoscere la loro offerta formativa, ma hanno anche la possibilità, attraverso l’“Alternanza scuola-lavoro”, di effettuare stage presso facoltà universitarie oppure presso enti pubblici o imprese private allo scopo di conoscere in situazione, attraverso l’osservazione diretta e l’affiancamento a tutor esperti, le attività professionali e di confrontarle con le proprie attitudini e aspirazioni per compiere scelte post diploma responsabili e consapevoli.
 

PIANETA GALILEO

Referente Prof.ssa A. Bolognesi
 
Il progetto prevede la collaborazione dell’istituto con la Regione Toscana e le Università di Pisa, Siena e Firenze allo scopo di avvicinare gli studenti allo studio delle discipline scientifiche attraverso progetti, conferenze e confronti con studiosi e ricercatori universitari. Per l’anno scolastico in corso, il nostro liceo ospiterà due conferenze aperte alla cittadinanza
 

TROFEO “F. ENRIQUES”
 
Referente Prof.ssa R. Tinti
 
Il trofeo prevede una sfida su argomenti di carattere scientifico (matematica, fisica, biologia, chimica), anche in lingua inglese, rivolta agli studenti del liceo, organizzati in squadre composte da alunni dalla prima alla quinta classe ed aperta anche, nella versione TROFEO “F. ENRIQUES JUNIOR” ai ragazzi   delle scuole medie cittadine che vorranno aderire.
 

ARTE DAL VERO
 
Referente dipartimento di Disegno e Storia dell’arte
 
Dipartimento di Disegno e Storia dell’Arte. Visita a mostre significative o musei per conoscere da vicino le opere d’arte e per sviluppare una maggiore sensibilità alla tutela ed alla conservazione delle opere artistiche.
 

PROGETTI DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE
 
Referente Prof.ssa  D. Dini.
 
Educazione all’affettività, prevenzione tossico-dipendenze, donazione di sangue, donazione di organi, prevenzione del diabete, disturbi alimentari, etc.
 

PROGETTO “GIOCHI LOGICI”
 
Referente Prof.ssa L. Cardosi
 
Il progetto, rivolto agli studenti di scuole medie e superiori, mira a potenziare il pensiero logico, sviluppare il pensiero laterale, allenare le competenze collaborative, ottimizzare la gestione del tempo. E’ una manifestazione che si articola in due fasi: la prima a livello provinciale si terrà al Liceo Enriques; la seconda a livello nazionale a Modena.
 

POTENZIAMENTO ESTIVO CLASSI QUINTE  
 
L’attività prevede corsi estivi di preparazione ai test di ingresso delle Facoltà Scientifiche a numero programmato di Biologia, Chimica e Fisica tenuti da docenti del liceo nella seconda metà del mese di agosto.

 

 PROGETTO  MUSEALIZZAZIONE DELLE COLLEZIONI SCIENTIFICHE DEL LICEO
 
ReferentI Prof.sse D. Dini  A. Bolognesi
 
Il progetto prevede la classificazione, il restauro e l’esposizione di campioni di diversa natura presenti nel laboratorio di scienze per creare un polo espositivo all’interno della scuola, fruibile sia dagli studenti dell’Istituto sia dalla cittadinanza. L’attività è rivolta a gruppi di interesse delle classi del triennio e può essere configurata anche come alternanza scuola-lavoro.
 

PROGETTO  “LE SCIENZE APPLICATE……ALLO STUDIO DEL TERRITORIO”
 
ReferentI Prof.sse D. Dini  A. Bolognesi
 
Le classi di Scienze Applicate, con esperti del Museo di Storia Naturale, svolgono attività di osservazione e comprensione delle caratteristiche del nostro territorio attraverso uscite nelle località più rappresentative, lezioni con esperti, laboratori.
 

“ATELIER DEL TEATRO”. LABORATORIO TEATRALE DEL LICEO “ENRIQUES”
 
Referenti Prof.ssa  A. Spinelli.
 
Il Laboratorio, fondato e diretto dal Prof. G. Sacripanti, prevede due corsi, uno per principianti ed uno per progrediti, per apprendere le tecniche di recitazione teatrale di base e la postura.
 

PROGETTO EEE (EXTREME ENERGY EVENTS)
 
Referente Prof. F. Volpi
 
Il progetto EEE (Extreme Energy Events): è un progetto che vede una squadra di docenti e studenti, affiancati da personale specializzato del Centro Studi e Ricerche Enrico Fermi di Roma e dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Pisa, partecipare ad  attività di ricerca a livello nazionale sul tema della fisica delle particelle, contribuendo  in prima persona alle misure sperimentali relative a tale attività. 
 

ATTIVITA’ DEL CENTRO SPORTIVO ENRIQUES
 
Le attività sportive previste per quest’anno sono: Torneo di calcetto tra classi parallele, Torneo di Badmiton tra classi parallele e incontri con classi di scuole limitrofe, Ginnastica artistica, Nuoto e salvamento presso la Piscina “ A. Neri”, Hockey subacqueo presso la piscina “Camalich”.  

Ed inoltre:
 
Incontri di divulgazione scientifico-letteraria con interventi di Esperti  esterni.
 
PARTECIPAZIONE a Olimpiadi e Gare di Chimica, Scienze, Matematica, Fisica, Statistica, Informatica, Italiano, Problem Solving, Premi Letterari, concorsi promossi da Associazioni
 
SEMINARI E CONFERENZE DI FILOSOFIA

Informazioni aggiuntive